QR code per la pagina originale

iPhone 5 in metallo, nessun display edge-to-edge

,

Proseguono senza sosta i rumor sul prossimo iPhone 5, il melafonino che dovrebbe essere presentato alla fine di settembre. Secondo le ultime indiscrezioni della Rete, lo smartphone potrebbe essere dotato di una scocca completamente in metallo, mentre si fanno sempre meno probabili le possibilità di uno schermo edge-to-edge.

A riportarlo è DigiTimes, testata solitamente affidabile sul mondo Apple dati i suoi contatti con i produttori, in particolare provenienti dal mondo asiatico. Il prossimo iPhone 5, perciò, ritornerebbe al design precedente alla quarta versione, con degli angoli più arrotondati e una struttura probabilmente in alluminio, anziché la vetroceramica speciale dell’attuale modello in commercio. Dal punto di vista prettamente estetico, perciò, il prossimo melafonino potrebbe allinearsi allo stile di iPad 2 e di iPod Touch 4.

Lo schermo, invece, dovrebbe essere di poco superiore ai 3,5 pollici, sconfessando così l’ipotesi di uno schermo edge-to-edge, a meno che la scocca del dispositivo non sia stata ristretta in larghezza. Effettivamente, quest’ultima ipotesi per DigiTimes è alquanto probabile, anche se probabilmente il pannello LCD non occuperà la superficie di iPhone 5 da lato a lato:

“Le fonti aggiungono che iPhone 5 adotterà uno schermo dai 3,5 ai 4 pollici, con un design che permetterà alla cornice di essere più sottile in modo che lo schermo appaia più largo”.

Non si hanno particolari certezze, invece, sulle caratteristiche hardware del futuro iDevice. Si vocifera che il melafonino possa essere equipaggiato con una fotocamera posteriore da 8 Megapixel con flash LED, mentre il processore dovrebbe essere l’A5 dual core già adottato da iPad 2. Non resta che attendere ancora poche settimane per scoprire come sarà l’imminente nuovo iPhone.

Notizie su: Apple iPhone 4, ,