QR code per la pagina originale

HP preferisce uno spin off per la divisione PC

hp

,

HP ha deciso di uscire dal mercato dei PC, nonostante sia ancora il maggiore produttore mondiale. I vertici aziendali sembravano finora impegnati nella ricerca di un possibile acquirente, ma nelle ultime ore sono cresciute le probabilità di uno spin off per il Personal Systems Group (PSG), ovvero una azienda separata da quella principale.

Una simile soluzione dovrebbe consentire di riequilibrare i bilanci, anche se ciò potrebbe avere conseguenze sull’organizzazione interna. Un portavoce di HP ritiene che lo spin off sia la migliore alternativa:

Noi preferiamo una società separata e l’ipotesi di lavoro è che uno spin off sia nel migliore interesse di azionisti, clienti e dipendenti.

Se l’azienda decidesse di intraprendere questa strada, l’intero processo dovrebbe durare tra 12 e 18 mesi. In ogni caso, la decisione sarà presa entro la fine dell’anno. Qualunque cosa succeda, HP ha voluto comunque rassicurare gli utenti: tutti i prodotti (TouchPad incluso) riceveranno ancora assistenza, garanzia e supporto tecnico.

In definitiva, l’ipotesi di una vendita di PSG sembra tramontata. Il valore della divisione è troppo elevato, anche per i produttori che hanno a disposizione il denaro necessario. Samsung, uno dei candidati più gettonati, ha recentemente negato ogni interesse per i PC di HP.

Notizie su: