QR code per la pagina originale

Samsung interessata a webOS?

,

Android, Windows Phone e Bada potrebbero non essere le uniche piattaforme sulle quali Samsung intende fondare il proprio futuro in ambito mobile. Indiscrezioni trapelate in Rete da fonti ritenute vicine al colosso sudcoreano parlano di un interessamento dell’azienda nei confronti di webOS, il sistema operativo di fatto ormai abbandonato da HP.

Una strada alternativa che, anche alla luce della recente acquisizione Google-Motorola Mobilty, potrebbe rappresentare per Samsung l’occasione per dire la propria nel settore smartphone e tablet senza l’appoggio di alcun partner esterno.

Dai vertici societari non arrivano né conferme né smentite, ma l’ipotesi sembra comunque tutt’altro che da escludere, anche in considerazione del fatto che Hewlett-Packard potrebbe accogliere con grande gioia un’eventuale offerta da parte di una realtà con grandi disponibilità economiche come quella asiatica, per disfarsi di un progetto che è già comunque stato definito accantonato.

Come riporta Webnews, ad avvicinare le due aziende sarebbe anche il recente passaggio, da HP a Samsung, del responsabile marketing Raymond Wah. Insomma, tutto lascia pensare che i rumor odierni possano portare a qualcosa di concreto nell’immediato futuro, con la rinascita di webOS e il possibile ulteriore ampliamento del catalogo di prodotti a marchio Samsung.

Notizie su: