QR code per la pagina originale

Gmail, Docs e Calendar anche offline con Chrome

,

In occasione del Google I/O 2011 del maggio scorso, quando l’azienda di Mountain View presentò ufficialmente il progetto Chromebook, si parlò anche della possibilità di accedere a servizi come Gmail, Calendar e Docs senza una connessione Internet. Un post pubblicato sul blog ufficiale del gruppo annuncia l’esordio di una componente aggiuntiva dedicata a Chrome e destinata proprio a questo scopo.

La prima piattaforma ad usufruire di questa funzionalità è la casella di posta Gmail, alla quale seguiranno nel corso della prossima settimana le altre due. Navigare tra i propri messaggi in modalità offline è da oggi possibile, utilizzando una particolare web app realizzata in HTML5 appositamente per il browser Chrome.

Si tratta di un’applicazione sviluppata partendo dal medesimo principio di funzionamento su cui si basa il client Gmail integrato nei dispositivi tablet. Grazie a questo, gli utenti potranno consultare la propria posta anche laddove non sia disponibile una connessione alla Rete, scrivere nuovi messaggi o archiviare quelli ricevuti, per procedere poi alla sincronizzazione con i server una volta tornati online.

Le “versioni offline” di Calendar e Docs saranno invece, in un primo momento, più limitate, con la sola possibilità di consultare in sola modalità di lettura eventi e documenti già creati. Un’evoluzione anche per queste web app, con l’introduzione di nuove funzionalità, è comunque attesa per il futuro.

Notizie su: