QR code per la pagina originale

Le app di Windows Phone funzioneranno su Windows 8?

,

Windows Phone non ha ottenuto finora il successo che concorrenti come Android ed Apple hanno sul mercato. Eppure Windows Phone è un sistema operativo promettente che, nonostante la sua qualità, non è ancora riuscito ad avere la fiducia dei consumatori.

Microsoft potrebbe fare qualcosa per rendere più integrato Windows Phone con gli altri prodotti della sua famiglia, a partire dall’atteso Windows 8. Le applicazioni di Windows Phone, infatti, potrebbero funzionare anche sul prossimo sistema operativo per desktop, notebook e tablet.

Il primo indizio di questa integrazione arriva direttamente dalla nuova interfaccia di Windows 8, con le classiche “piastrelle” che sostituiscono le icone delle applicazioni. Sebbene Windows Phone e Windows 8 siano due sistemi operativi separati, Microsoft potrebbe decidere di realizzare ciò che né Google né Apple sono riusciti a fare finora.

Le applicazioni di Android e iOS, infatti, vivono in un ambiente separato dal desktop, nonostante il porting da iOS a OS X sia possibile. Microsoft invece sembra aver intrapreso già da tempo una politica di integrazione tra i vari dispositivi e prodotti, sfruttando il suo dominio nel settore desktop per estendersi anche a quello mobile.

Probabilmente bisognerà aspettare il framework per Windows 8, noto con il nome di Jupiter, e Windows Phone 8 che, curiosamente, si chiama con il nome di un altro dio greco, Apollo, il figlio di Giove. Se tutto questo diventerà possibile, gli sviluppatori avranno un enorme vantaggio, in quanto potranno realizzare applicazioni indifferentemente per Windows Phone o per Windows 8.

Notizie su: