QR code per la pagina originale

Android 4 Ice Cream Sandwich in autunno

,

Ice Cream Sandwich, ovvero la quarta versione di Android, verrà rilasciata tra la fine del mese di ottobre e novembre, introducendo svariate novità principali. È quanto dichiarato da Eric Schmidt, ex amministratore delegato di Google, durante un intervento nel corso della conferenza Dreamforce organizzata da Saleforce. Si delinea in tal modo in futuro, ormai prossimo, del robottino verde.

Ice Cream Sandwich arriva pertanto in un periodo in cui è prevista l’uscita di iOS 5 e Windows Phone Mango, i major update delle piattaforme direttamente rivali ad Android. Chiara è la necessità da parte di Google di non restare indietro con i tempi e proporsi sin dall’inizio con una nuova versione del suo sistema mobile, nonché approfittare del periodo natalizio per mettere in evidenza il suo sistema e dotarlo di funzionalità inedite, così da spingere il possibile acquirente a preferirlo ai device dei competitor.

Tra le principali novità di Android 4 si segnala una sua fruizione sia su smartphone che su tablet, cosa che apporta tanti vantaggi non solo per i produttori di hardware che decidono di utilizzare l’androide sui propri dispositivi, ma anche per i programmatori che non devono ritrovarsi costretti a sviluppare applicazioni distinte per il tipo di device utilizzato. Dunque, un’interfaccia utente unificata tra Gingerbread e Honeycomb, inoltre vi sarà il riconoscimento facciale, multitasking avanzato, supporto all’HTML 5 e al processore dual core OMAP 4 targato Texas Instruments.

Eric Schmidt si è dichiarato emozionato per il nuovo rilascio di Android, che si dice inoltre potrebbe essere accompagnato dall’uscita di un nuovo Nexus, forse denominato Prime, il primo dispositivo con a bordo Android 4.

Notizie su: