QR code per la pagina originale

Tempi di avvio più veloci per Windows 8

,

In attesa di annunci ufficiali riguardanti Windows 8, che potrebbero arrivare la prossima settimana durante la BUILD conference in California, Microsoft ha mostrato una nuova caratteristica del suo sistema operativo.

In particolare si tratta dei tempi di avvio di Windows 8, un fattore importante e probabilmente uno dei colli di bottiglia storici dei sistemi Microsoft. Come ammesso da Gabe Aul sul blog ufficiale, “l’esperienza di avvio è una cosa incredibilmente importante da realizzare per i clienti”.

Dato che il 57% degli utenti desktop e il 45% di quelli notebook preferisce spegnere il computer invece di utilizzare lo stato di ibernazione, la sfida di Microsoft è stata quella di progettare una fase di avvio più veloce in Windows 8.

In Windows 7 si sono visti dei miglioramenti ma, come ammesso da Aul, è chiaro come questo non basti. La nuova funzione di avvio di Windows 8 dovrebbe garantire una riduzione dei tempi dal 30% al 70%, perché la sessione utente viene chiusa, mentre quella del kernel viene semplicemente ibernata. Questo garantisce un avvio più rapido in quanto il ripristino della sessione kernel ibernata richiede meno lavoro rispetto ad una inizializzazione completa del sistema.

Una scelta che sarà molto importante per i tablet, dove l’avvio veloce sarà un elemento fondamentale. Infine, la modalità di avvio veloce di Windows 8 trarrà beneficio anche dall’utilizzo degli SSD.

Notizie su: