QR code per la pagina originale

Twitter vale 100 milioni di utenti

Twitter ha raggiunto l'importante traguardo di 100 milioni di utenti attivi. Secondo Google Analytics, il sito raggiunge 400 mln di utenti attivi al mese.

,

Il social network Twitter è nato solo cinque anni fa, partendo con un ristrettissimo gruppo di sette utenti. Da quel momento il numero di iscritti è cresciuto costantemente ed esponenzialmente fino a raggiungere, oggi, la straordinaria cifra di 100 milioni di utenti attivi, metà dei quali accede ogni giorno e di cui il 55% vi accede con dispositivi mobili. Per quanto riguarda i tweet prodotti, ovvero i messaggi che gli utenti possono condividere sul social network, al momento si parla mediamente di 5 miliardi ogni 5 giorni. Ad annunciarlo è il CEO della società, Dick Costolo.

Dal gennaio 2011, il numero di utenti è incrementato dell’82% con una crescita molto più veloce rispetto a quella del 2010. Non si tratta di uno sviluppo presente solo negli USA: Twitter sta guadagnando utenti a livello globale. Costolo ha fatto sapere, dati Google Analytics alla mano, che il sito Twitter.com raggiunge più di 400 milioni di visitatori unici mensili, superando i 250 milioni registrati nel gennaio 2011. Costolo ha poi aggiunto che il 40% degli utenti mensili attivi non twittera, ma accede anche solo per partecipare passivamente alla vita di Twitter. Segno che l’attività del social network, se ben stimolata, potrebbe raggiungere cifre ancora più importanti.

Twitter ha condiviso alcune statistiche molto interessanti riguardo l’identità di alcuni dei 100 milioni di utenti iscritti. Ogni squadra del circuito NFL possiede un proprio account Twitter, come più del 50% dei suoi giocatori. Allo stesso modo, anche il 75% dei giocatori NBA. L’82% degli USA Congress e l’85% dei senatori statunitensi. L’87% dei musicisti facenti parti della Billboard Top 100 (la classifica dei 100 singoli più venduti e trasmessi nelle radio statunitensi). Il 93% dei cuochi di Food Network e il 100% degli spettacoli televisivi presenti nella Top 50 Nielsen.

Twitter ha registrato una massiccia crescita in questo 2011, sostenuta inoltre da popolari eventi pubblici e mediatici come la Coppa del Mondo Femminile, i disordini di Londra e lo Tsunami che ha investito il Giappone: l’urgenza e la portata dei grandi eventi sono traini importanti che arricchiscono il network di contenuti e trainano nuova utenza nel dialogo a 140 caratteri su cui si erge il servizio.

Fonte: Twitter • Via: Thenextweb.com • Notizie su: