QR code per la pagina originale

Facebook imita Google+ e introduce le cerchie di amici

,

Facebook copia Google+? Stando ai moltissimi commenti negativi della blogosfera sembrerebbe proprio di si. Questa pesante accusa arriva subito dopo l’annuncio di un nuovo importante cambiamento che verrà introdotto da Facebook nei prossimi giorni. Il più importante social network di Internet implementerà presto un nuovo sistema per suddividere le nostre liste di amici virtuali, un sistema che assomiglia molto a quello delle “cerchie” inventato proprio da Google+.

Effettivamente le somiglianze ci sono e non sono da poco, tuttavia ci sono anche ulteriori interessanti novità. Con l’introduzione di questo cambiamento, ogni utente di Facebook potrà infatti suddividere i proprio amici in base ad alcune categorie d’appartenenza. Per esempio colleghi di lavoro, compagni di università, amici fidati, contatti saltuari…

Ma la grande novità che in un certo senso differenzia Facebook da Google+ è l’inserimento automatico dei nostri nuovi contatti nelle cerchie. In poche parole, ogni qual volta stringeremo nuove amicizie, Facebook sceglierà per noi la cerchia più adatta in cui inserire il nostro nuovo amico. Questo in base al nostro profilo e a quello del nuovo contatto. Successivamente potremo comunque confermare manualmente se la cerchia scelta è quella giusta, oppure spostarlo in un’altra.

Copia o non copia, c’è comunque la sensazione che Facebook voglia in qualche modo proteggersi da aventuali concorrenti, non solo migliorando costantemente il servizio, ma anche facendo proprie e migliorandole le intuizione e novità degli altri social network della rete.

Notizie su: