QR code per la pagina originale

IDF 2011: DeepSafe e Anti-Theft nei prossimi Intel Core

Intel-McAfee Anti-theft

,

Durante l’IDF 2011 in corso a San Francisco, Intel ha annunciato due tecnologie che gli utenti troveranno nei prossimi processori Core i3/i5/i7 e negli ultrabook a partire dal prossimo anno. La tecnologia Anti-Theft, già utilizzata nel settore enterprise, sarà estesa anche ai prodotti consumer, mentre la tecnologia DeepSafe proteggerà i computer dai malware sfruttando le funzionalità delle CPU.

Entrambe le tecnologie sono state sviluppate in collaborazione con McAfee, la nota software house acquisita da Intel nel 2010 per 7,68 miliardi di dollari. L’azienda ha realizzato un software Anti-Theft per gli ultrabook che interagisce con le tecnologie implementate a livello hardware nei processori Intel Core. In questo modo gli utenti avranno la possibilità di ridurre al minimo il rischio di perdita o furti di dati.

Non sono stati forniti molti dettagli, ma la soluzione sviluppata da McAfee consentirà di bloccare il notebook da remoto, cancellare tutti i dati e localizzare il dispositivo attraverso il GPS.

DeepSafe invece è una tecnologia che sarà integrata nei prossimi Intel Core e rappresenterà un “layer” di sicurezza tra la CPU e il sistema operativo. L’obiettivo è rilevare e bloccare i malware che un tradizionale antivirus non è in grado di individuare, ad esempio i rootkit che si nascondono tra i file del sistema operativo e agiscono indisturbati per molto tempo.

La tecnologia sarà pronta per il prossimo anno e verrà messa a disposizione di tutti i produttori interessati.

Notizie su: