QR code per la pagina originale

Battlefield 3: tutti i dettagli sulle modalità multiplayer

Cinque modalità multiplayer e due opzioni per il nuovo capitolo della serie EA

,

Battlefield 3 offrirà ben cinque modalità multiplayer, come svelato dal blog ufficiale del gioco. Il titolo EA, inoltre, sarà arricchito da due opzioni denominate Hardcore e Infantry Only.

A fianco dei classici Team Deathmatch e Squad Deathmatch, si troveranno altri tre tipi di partite originali: il primo è Rush, nel quale gli attaccanti dovranno abbattere delle stazioni M-COM, mentre ai difensori spetterà il compito di fermarli.

Squad Rush sarà invece una variante nella quale si avranno solo due basi con una singola stazione M-COM: spetterà ai giocatori scegliere se mettersi di volta in volta in attacco o in difesa.

Conquest, infine, sarà una modalità da giocare su ampie mappe con scontri su larga scala. Ognuna di queste modalità potrà essere giocata usando solo unità di fanteria o servendosi dell’opzione Hardcore.

In questo secondo caso si rimuoveranno gli aiuti esterni dall’interfaccia di gioco, secondo le parole degli autori, rendendo il gameplay più complesso ma anche più coinvolgente.

Per finire, colpisce il numero di giocatori che potranno prendere parte alle diverse modalità: nel Team Deathmatch si affronteranno un massimo di 24 persone, 12 per squadra, mentre nello Squad Deathmatch si avranno 4 formazioni di 4 membri ognuna.

Rush si svolgerà con gruppi di 24 o 32 persone, a seconda che si giochi su console o su PC. Squad Rush è stata invece pensata per due squadre di 4 membri l’una. Conquest, addirittura, metterà in campo 24, 32 o 64 giocatori per volta. 

Notizie su: