QR code per la pagina originale

Heroku e Facebook, l’applicazione è cloud

Heroku e Facebook sottoscrivono una partnership per rendere più semplice lo sviluppo di applicazioni Ecco come sviluppare un'app in pochi click.

,

Facebook e Heroku, nota piattaforma per il cloud computing, hanno appena firmato un importante rapporto di collaborazione focalizzato sullo sviluppo delle applicazioni. Per il business di Heroku, infatti, le applicazioni di Facebook sono sempre state una vetrina molto importante, tanto che da semplice startup si è ampliata considerevolmente in questo ultimo periodo trovando ora una partnership che consentirà di fare il grande salto per affermarsi con maggior radicalità.

Per chiunque fosse intenzionato a creare le proprie applicazioni sul social network di Mark Zuckerberg, la nuova partnership permette, in pochi e semplici click, di sviluppare un’app istantaneamente, grazie appunto all’aiuto dei server cloud di Heroku. La prima operazione da fare, ovviamente, è accedere al Facebook Developers. Una volta entrati nel sito, si deve cliccare su ” Create New App” e poi su “Cloud Services”.

Si potrà lavorare immediatamente all’applicazione, che può essere scritta con quattro tipi di linguaggio a scelta fra Ruby, Node.js, Python o PHP.

Facebook ha voluto appoggiarsi ad Heroku poiché la sua intenzione è quella di rendere il procedimento di sviluppo delle applicazioni più semplice ed immediato e, per farlo, aveva necessariamente bisogno di accogliere un servizio di cloud computing. Visto che Heroku è risultata una delle piattaforme cloud più prestanti e mature nel campo delle applicazioni browser, la scelta è stata inevitabile.

Fonte: Heroku • Via: Inside Facebook • Notizie su: