QR code per la pagina originale

IDF 2011: Rapid Start e Smart Connect per gli ultrabook

Intel Smart Connect

,

Gli ultrabook con processori Sandy Bridge arriveranno sul mercato entro la fine dell’anno ed integreranno due tecnologie che, secondo Intel, consentiranno di avere prodotti pronti all’uso in poco tempo e sempre connessi ad Internet: Rapid Start e Smart Connect. Come è noto, l’obiettivo dell’azienda di Santa Clara è creare un nuovo mercato che attiri gli utenti con caratteristiche oggi presenti nei sempre più diffusi tablet.

Durante l’IDF 2011, Intel ha mostrato il funzionamento delle tecnologie su due ultrabook. Rapid Start consente l’avvio del sistema operativo in meno di 5 secondi a partire dallo stato di ibernazione. Ciò è possibile grazie all’ottimizzazione di UEFI e all’uso di un SSD.

Smart Connect invece funziona quando il notebook è in “sleep mode“. Anche se tutti i componenti hardware sono disattivati per ridurre al minimo il consumo energetico, il software effettua periodicamente il download delle email o la ricerca degli aggiornamenti di stato su Twitter e Facebook, risvegliando la connessione di rete.

Queste tecnologie non troveranno posto solo sugli ultrabook, ma anche nei più economici netbook basati sulla prossima architettura Cedar Trail, attesa per i mesi di novembre-dicembre.

Notizie su: