QR code per la pagina originale

Android Ice Cream Sandwich in arrivo ad ottobre

,

Stando a quanto dichiarato da Rohan Sharavan, membro di Notion Ink, azienda produttrice dell’Adam (primo tablet con schermo Pixel Qi ad arrivare sul mercato), Android Ice Cream Sandwich sarebbe ormai alle porte. Sharavan ha infatti reso noto che i possessori dell’Adam potranno aggiornare il proprio dispositivo già a partire da novembre, subito dopo il lancio del nuovo sistema operativo atteso per la fine di ottobre.

La voce non è stata confermata o smentita dai vertici di Google e la fonte non è delle più certificate, tuttavia si tratterebbe di una notizia davvero positiva per i possessori di smartphone Nexus, da sempre i primi a ricevere gli aggiornamenti della grande G.

Assieme ad Ice Cream Sandwich dovrebbero essere introdotti i nuovi processori TI OMAP4 che, stando alle ultime voci bene informate, dovrebbero avere l’esclusiva per questa versione di Android, esattamente allo stesso modo in cui NVIDIA Tegra 2 ha avuto l’esclusiva per Honeycomb. Per saperne di più non resterà che attendere ancora poche settimane.

L’obiettivo di Google, con il rilascio di Android Ice Cream Sandwich, è di risolvere definitivamente i problemi legati alla frammentazione che ha interessato le edizioni del sistema operativo, fino ad oggi differenziate per smartphone e tablet. Una mossa che di certo semplificherà la vita agli sviluppatori, non più costretti a realizzare versioni ottimizzate delle applicazioni per ogni tipologia di dispositivo.

Notizie su: