QR code per la pagina originale

Nokia N9, ecco perché non arriva in Italia

Un blogger russo ha scoperto che Nokia ha prodotto solo 92mila unità del Nokia N9. Ecco i motivi del mancato lancio in molti Paesi.

,

Svelato, forse, finalmente il mistero del perché il Nokia N9 sarà disponibile solo in certi mercati e non arriverà dalle nostre parti. L’interessante smartphone dotato del sistema operativo MeeGo sarebbe stato prodotto solo in 92.000 esemplari, e questo avrebbe imposto a Nokia di effettuare delle scelte, cancellando il lancio del device anche in quei Paesi dove probabilmente avrebbe ottenuto un buon successo, come ad esempio il mercato italiano.

È quanto ha rivelato Eldar Murtazin, blogger russo sempre informato sui retroscena di Nokia, il quale ritiene che le cause del mancato lancio dello smartphone con MeeGo in molti mercati sia dovuto proprio alla poca disponibilità di unità prodotte. È anche possibile una differente interpretazione, ovvero che l’azienda abbia deciso di produrne solo 92mila unità poiché prevedeva già dall’inizio un lancio ristretto solamente in determinati Paesi.

Il Nokia N9 è stato presentato dalla società qualche mese fa e ha riscontrato molti pareri positivi da parte dell’utenza, interessati non solo alle caratteristiche tecniche del device ma anche alle funzionalità di MeeGo. È stato appena lanciato in Finlandia e ne sono state venduti parecchi esemplari, segno dell’apprezzamento che il pubblico ha per tale dispositivo. Chissà che il suo successo non spinga Nokia a produrne altre unità e ad accontentare in tal modo l’utenza che non ha modo di acquistarlo.

Notizie su: Nokia N9, ,