QR code per la pagina originale

iPhone 5 a ottobre: la conferma di Al Gore

Smentite le ipotesi della mattinata dell'inesistenza di iPhone 5. A confermarlo è Al Gore, membro del board Apple.

,

Le voci riguardo una possibile commercializzazione dell’iPhone 5 nel mese di ottobre, sono sfociate finalmente in una conferma (quasi) ufficiale. Al Gore, ex vicepresidente degli Stati Uniti, e dal 2003 membro della Board di Apple, ha confermato infatti che la nuova generazione di terminali iPhone arriverà il prossimo mese.

Durante il Discovery Invest Leadership Summit, Al Gore ha dichiarato apertamente di non voler parlare dei nuovi iPhone che saranno commercializzati nel mese di ottobre. Il fatto che abbia utilizzato il plurale, lascia presagire che l’iPhone 5 potrebbe non essere l’unico nuovo smartphone di casa Apple in dirittura d’arrivo, ma è lecito a questo punto aspettarsi che possa essere accompagnato anche da una versione economica ed aggiornata dell’attuale iPhone 4, come anticipato peraltro anche dalle indiscrezioni.

Viene automaticamente smentita dunque una pessimistica voce secondo la quale l’iPhone 5 avrebbe attraversato dei ritardi in fase da progettazione, tali da costringere Cupertino a rinviarne l’uscita agli inizi del 2012, lasciando al momento lo scenario all’iPhone 4S.

L’appuntamento resta fissato quindi al 4 ottobre, giorno in cui il nuovo amministratore delegato della società, Tim Cook, subentrato a Steve Jobs per via dei noti problemi di salute del “papà” di iPhone e iPad, dovrebbe finalmente svelare nel corso di un evento per la stampa, tutte le caratteristiche primarie del nuovo gioiello pronto a far impazzire i fan della mela morsicata.

Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni