QR code per la pagina originale

Microsoft introduce le Action in Bing

Il risultato di una ricerca mostrerà i link diretti alle azioni più comuni per ogni sito web.

,

Microsoft continua a migliorare il suo motore di ricerca aggiungendo nuove funzionalità con l’obiettivo di migliorare l’esperienza d’uso per gli utenti. Con un post sul blog ufficiale, l’azienda di Redmond ha annunciato gli Action Buttons, ovvero link che permetteranno di effettuare le “azioni” più comuni in un sito web.

I pulsanti Action verranno mostrati quando l’utente effettua una ricerca in sette categorie: compagnie aeree, corrieri, ristoranti, banche, noleggio auto, download software e hotel. Bing visualizza le principali operazioni relative al sito mediante link diretti alle pagine interne. Un algoritmo individua le azioni più richieste dagli utenti per una determinata categoria.

Sul sito di una compagnia aerea, ad esempio, si possono compiere tre task fondamentali: acquisto del biglietto, check-in e verifica dello stato del volo. Per un software invece verrà mostrato il link diretto al download, mentre per un’agenzia di noleggio auto, le azioni principali sono il noleggio, i contatti e la posizione geografica.

La nuova funzionalità di Bing, in pratica, velocizza le operazioni più comuni mettendo i link a portata di mouse. L’utente non dovrà dunque perdere tempo a trovare la pagina all’interno del sito. Come sempre, la novità riguarda solo la versione USA del motore di ricerca. Google offre già questa caratteristica, anche per gli utenti italiani.

Notizie su: