QR code per la pagina originale

Apple, nuova denuncia da Via

Apple è stata coinvolta in un nuovo caso giudiziario, questa volta proveniente da Via, per una presunta violazione di brevetti

,

Non solo Samsung: i problemi legali per Apple ora arrivano anche da Via, noto produttore di processori, che ha citato in giudizio l’azienda di Cupertino per una presunta violazione di tre brevetti, riguardanti i microprocessori per cellulari e tablet.

Le cosiddette guerre di brevetti hanno quindi un nuovo protagonista: la violazione riguarderebbe una tecnologia che permette il caricamento, la conversione e il trasferimento dei dati nei microprocessori. Secondo Via, i microprocessori che includono questa tecnologia possono aumentare la velocità operativa, così come è stato possibile leggere nella denuncia depositata presso una corte distrettuale del Delaware.

Due brevetti sono stati emessi nel 2001 e il terzo nel 2004, con Via che richiede il divieto di produzione o di importazione dei prodotti in questione, e il risarcimento dei danni. Non si tratta, certo, della prima battaglia legale di Apple, già coinvolta in una vera e propria guerra giudiziaria contro Samsung, accusato di aver copiato l’iPhone e l’iPad per la linea dei prodotti Galaxy. Attualmente la vendita del Samsung Galaxy Tab 10.1 è vietata in alcuni paesi, ma le due aziende hanno continuato ad accusarsi reciprocamente in diversi campi.

Fonte: Bloomberg • Via: PC Mag • Notizie su: