QR code per la pagina originale

Facebook Timeline, il nuovo profilo in anteprima

Facebook introduce la Timeline, il nuovo profilo presentato alla F8 Conference.

,

La conferenza F8 organizzata da Facebook nella giornata di ieri ha presentato al mondo intero le principali novità che il social network di Palo Alto ha intenzione di lanciare a breve. Novità che vedono nella Timeline il principale elemento di cambiamento: trattasi di una sorta di specchio della propria vita online, grazie al quale è possibile viaggiare nel tempo ripercorrendo a ritroso ogni evento passato per poi tornare al presente.

Con la Timeline verranno dunque raccolte tutte le attività effettuate sul social network più famoso del mondo dalla propria registrazione a oggi: post, aggiornamenti di stato, click sui “Mi Piace”, foto pubblicate, contenuti in cui si è stati taggati e così via confluiranno in un mix di informazioni che saranno disponibili sul proprio profilo.

Ed è proprio dal profilo che giunge la seconda novità, direttamente collegata alla Timeline: un nuovo design permetterà di configurare come meglio si ritiene opportuno le informazioni sulla propria pagina, la quale diverrà di fatto la propria homepage personale. I contenuti saranno organizzati in ordine verticale, con box modificabili a proprio piacimento che raccoglieranno ogni dettaglio della propria vita in Rete. Il profilo Facebook diventa dunque più simile a un vero e proprio blog, tramite il quale fornire ai propri amici maggiori informazioni su di sé.

Informazioni che subiranno un’ulteriore modifica rispetto al passato, grazie all’introduzione di un nuovo Open Graph, ovvero lo strumento che permette di conoscere il modo in cui ogni iscritto è in relazione con un particolare contenuto. Dal classico “Mi Piace” nasceranno così una miriade di nuove possibilità, focalizzando l’attenzione su quello che è il vero e proprio atteggiamenti di ogni utenti nei confronti di ciascun elemento: si potrà per esempio dire di aver letto un libro, di aver visto un film oppure di aver consultato uno specifico articolo, il tutto con un semplice click che differenzierà l’esperienza d’uso del social network rispetto al passato.

Tutte queste novità saranno introdotte in via ufficiale dal prossimo 30 settembre ma è possibile tuttavia assaggiarne alcune delle principali caratteristiche in maniera sperimentale.

Per fare ciò è necessario abilitare il proprio profilo alla modalità Developer (basta una ricerca del termine “developer” e scegliere poi la prima opzione), creare una propria app tramite l’apposito tool messo a disposizione, abilitare l’Open Graph selezionando le attività che tale applicazione dovrà eseguire con la nuova TimeLine, e attendere la ricezione dell’invito a testare la nuova interfaccia.

Notizie su: