QR code per la pagina originale

Steven Sinofsky prossimo CEO di Microsoft?

Secondo alcuni rumor di un anonimo dipendente Microsoft, il prossimo CEO dell'azienda potrebbe essere Steven Sinofsky.

,

Secondo alcune indiscrezioni rivelate da una fonte anonima, Microsoft potrebbe cambiare il suo CEO: il sostituto di Steve Ballmer potrebbe essere Steven Sinofsky. La voce è arrivata da un dipendente segreto dell’azienda che, sotto il nome di Whodapunk, pubblica regolarmente notizie su Microsoft su un blog.

Recentemente Whodapunk ha ammesso le difficoltà nei confronti di Apple, che sta cannibalizzando il settore dei tablet. Una situazione che potrebbe portare alla sostituzione di Ballmer, che ha guidato l’azienda negli ultimi anni.

Microsoft sta attraversando un periodo di grandi cambiamenti: ci sono degli aspetti positivi di questa fase, e si chiamano Windows Phone Mango e Windows 8. Il buon lavoro compiuto con Windows 7 prima e Windows 8 successivamente, sarebbe opera di Steve Sinofsky, considerato dalla blogosfera il nuovo Steve Jobs.

I primi rumor su un possibile cambio di consegne al timone dell’azienda sono comparsi durante la BUILD conference, a partire da una considerazione: se Windows 8 avrà successo, probabilmente la scelta cadrà proprio su Sinofsky.

Microsoft manca di un leader visionario e Sinofsky coprirebbe bene questo ruolo. Ballmer, pur avendo avuto il merito di aver tenuto a galla l’azienda in questi anni, non ha però quel carisma che ha contraddistinto Bill Gates prima di lui, oppure Jobs alla guida di Apple. Proprio contro Apple, infatti, Microsoft ha perso diverse battaglie: basti pensare al settore audio, con la sfida Zune-iPod, e a quella dei tablet, che vede Microsoft praticamente assente.

Ballmer stesso sottovalutò l’iPhone definendolo il telefono più costoso del mondo: un errore che ha portato Microsoft ad accumulare un preoccupante ritardo. Sinofsky, invece, incarna meglio il ruolo di CEO che l’azienda meriterebbe, e sembra avere molti punti in comune con il pensiero di Apple.

Notizie su: