QR code per la pagina originale

Pronto al via il nuovo Del.icio.us

Avos dà nuova linfa al social bookmarking Delicious: il servizio prevede meno bookmarking e più following, ma riparte dalle basi della vecchia versione.

,

Del.icio.us, il famoso sito di social bookmarking, è tornato online. Nell’ aprile 2011 il progetto, appartenente a Yahoo, era stato venduto ad AVOS, una nuova startup creata dai fondatori di YouTube, Chad Hurley e Steve Chen. Oggi inizia a muovere i suoi primi passi AVOS Delicious, il nuovo volto del servizio che, a detta degli sviluppatori, è stato ricostruito partendo dalle fondamenta del vecchio network.

In un’intervista, Hurley ha dichiarato che Del.icio.us è un grande marchio della Silicon Valley. A prescindere da ciò, la vera missione di AVOS sarà quella di rendere Del.icio.us un servizio popolare fra le persone comuni. Sul nuovo Del.icio.us ci saranno meno riferimenti al bookmarking, mentre molta più attenzione verrà riservata ad influenzare gli utenti nel condividere gli “stacks” dei contenuti online. Uno stack è un insieme di link accomunati da una stessa tematica o dal medesimo argomento, che può essere condiviso con altri utenti, consentendo l’individuazione facile e veloce dei contenuti online.

Tra le altre novità sono presenti i multi-word tags e le media previews. Inoltre, il nuovo servizio ha dato un taglio netto ad abbonamenti, fan e network, poiché il nuovo Delicious mira ad adottare il concetto del “following” insegnato da Twitter, Facebook e altri popolari social service.

Fonte: Avos • Via: Techcrunch • Notizie su: