QR code per la pagina originale

Ultrabook: Asus li presenta l’11 ottobre

L'11 ottobre inizierà con Asus l'era degli Ultrabook: laptop Windows studiati per insidiare il trono dei MacBook Air e per rivitalizzare il mercato PC.

,

Annunciati da Intel con l’obiettivo di ridefinire il concept dei Windows Laptop ispirandosi ai MacBook Air di Apple, gli Asus Ultrabook sono prossimi alla presentazione definitiva negli Stati Uniti: lo ha reso noto la stessa azienda che ha specificato come l’11 ottobre si terrà un grande evento per la stampa dedicato ai laptop ultra-leggeri a New York City.

C’è molta curiosità perché nel corso dell’evento newyorkese saranno finalmente svelati tutti i dettagli sui nuovi avversari degli ultra-sottili Apple. Sebbene diversi report affermano che l’intento di Asus sarebbe quello di lanciare “soltanto” due o tre modelli, altre voci, che si stanno intesificando nelle ultime ore, sostengono che il colosso taiwanese sia al contrario pronto a mettere sul mercato ben cinque, sei o sette modelli, inclusi in una fascia di prezzo che va dai 799 ai 1999 dollari. Al momento tuttavia le uniche certezze sono rappresentate dai modelli UX21 da 11.6 pollici e UX31, da 13.3.

Gli Ultrabook saranno simili per molti aspetti ai MacBook Air, come testimonia la presenza di un rivestimento in alluminio, track-pad in vetro, processori Core i5 o i7 a basso voltaggio e una lunga autonomia. In particolare, l’UX31 spicca per la sua risoluzione maggiore di 1600 x 900 pixel.

La nuova categoria degli Ultrabook è stata creata da Intel, sia per incrementare le vendita di processori propri, sia per dare vita ad una nuova era che permetta al PC tradizionale di emergere dall’onda devastante dei tablet guidati dal successo travolgente dell’iPad. Anche Acer, Lenovo, Samsung ed altri produttori presentaranno presto la loro offerta dedicata agli Ultrabook.

Fonte: PCWorld • Notizie su: