QR code per la pagina originale

Addio ad iPod classic ed iPod shuffle?

,

Se quanto si legge su Tuaw avverrà realmente – e probabilmente è così che andranno le cose – allora fate incetta di iPod Classic eiPod Shuffle finché potete, perché presto la scure di Cupertino reciderà per sempre queste due categorie di prodotti. Il futuro, se non fosse chiaro, è delle tecnologie multitouch e dell’App Store.

Durante la presentazione degli ultimi dati fiscali, la sibillina menzione fatta da Apple ad una non meglio precisata “transizione di prodotto” potrebbe riferirsi alla linea iPod. Tutto infatti sembra annunciare la loro scomparsa dal mercato:

“Nello specifico, se avevate bisogno di un iPod Shuffle o un iPod classic da Apple, dovreste comprarlo al più presto possibile. Abbiamo sentito che questi due iPod verranno falcidiati durante l’anno. Se Apple li facesse fuori, tutti gli iPod avrebbero touchscreen, e qualcosa mi dice che è questo ciò che vogliono”

E d’altro canto non ci vuole certo un intuito sovrumano per comprendere quanta importanza oramai abbia l’App Store nei trimestrali da record che Tim Cook può vantare. E va da sé che poter acquistare direttamente dal dispositivo e senza intermediazioni un brano o una canzone fa la differenza; ecco perché anche gli iPod touch presto potrebbero guadagnarsi un alloggiamento SIM per la navigazione su reti 3G, ed ecco perché è necessario un display multitouch sull’intera scuderia dei dispositivi mobili con la Mela.

Al momento, la cornice più probabile per l’annuncio è certamente l’evento Apple previsto per il 4 ottobre prossimo, nella quale – parola di Cupertino – si parlerà soprattutto ed esplicitamente di iPhone ed iOS. E a pensarci bene, le scoppiettanti novità in arrivo leniranno egregiamente il dispiacere nel vedere sparire di punto in bianco un pezzetto della storia dell’informatica e della musica degli ultimi dieci anni.