QR code per la pagina originale

Amazon cala l’asso: in arrivo il Kindle Fire (update)

Amazon ha presentato ufficialmente Kindle Fire, il suo primo tablet studiato per insidiare l'iPad, che sarà venduto al prezzo di 199 dollari.

,

Come ampiamente previsto, nel corso di un evento a New York Amazon, il colosso conosciuto principalmente per l’omonima catena di rivendita online diffusa in tutto il mondo, sta svelando il nuovo tablet Kindle Fire, il suo primo device studiato specificatamente per insidiare il trono del mercato delle tavolette tecnologiche al momento occupato dall’iPad di Apple.

La semi-omonimia con il noto ebook reader non è un caso: Kindle Fire nasce infatti proprio dal team che si è occupato della progettazione del dispositivo di lettura condividendone, oltre il nome, anche l’aspetto estetico. Secondo quanto emerso da una prima intervista a Bloomberg pochi minuti prima dell’inizio della presentazione, il device monterà un display da 7 pollici con sistema operativo Android. Ma la vera bomba è il prezzo: 199 dollari contro i 499 richiesti per la versione più economica dell’iPad (notizie confermate: vedi update successivi).

Un costo molto contenuto che viene “giustificato” dall’assenza di fotocamera, microfono e 3G. L’unica forma di connettività certa è la presenza di un modulo Wi-Fi, che permetterà dunque di accedere a internet direttamente dal dispositivo. Kindle Fire sarà venduto peraltro con 30 giorni di prova gratuita su Amazon Prime, il servizio che include lo streaming di film e programmi TV che prevede una sottoscrizione annuale di 79 dollari.

Amazon vuole dunque concentrarsi sulla diffusione del proprio device puntando su un prezzo molto aggressivo, rischiando parecchio con l’assenza di una caratteristica molto importante come il 3G. Il modello da 7 pollici servirà probabilmente a spianare la strada ad un futuro Kindle Fire da 10 pollici (al momento mai citato da Bezos) probabilmente fornito in dotazione standard anche di connessione 3G.

Update

  • Il nome è confermato: Kindle Fire
  • Lo schermo è di 7 pollici, a colori. Il processore è un dual-core
  • E’ possibile conservare tutto quel che si acquista tramite Amazon Cloud Storage scegliendo tra 100 mila film e show televisivi, 17 milioni di brani musicali, applicazioni per Android e libri
  • Il sistema operativo di base è Android, ma l’interfaccia risulta essere del tutto differente
  • Kindle Fire sarà disponibile sul mercato a partire dal 15 novembre. Confermato il prezzo: 199 dollari. Jeff Bezos conferma grande ottimismo sulle opportunità del tablet e consiglia la strada della prenotazione per chi ne fosse interessato.
  • Kindle Silk, tecnologia per rendere più rapida la navigazione in mobilità, è una esclusiva Kindle Fire.

Fonte: Bloomberg • Notizie su: