QR code per la pagina originale

Apple, addio ad iPod Classic e iPod Shuffle?

Apple avrebbe intenzione di accantonare definitivamente iPod Classic ed iPod Shuffle per lasciare spazio ai modelli Nano e Touch.

,

La famiglia iPod potrebbe presto perdere due componenti: trattasi dei modelli Classic e Shuffle, i quali sembrerebbero destinati a finire in soffitta per snellire la linea dei prodotti dedicati alla multimedialità targati Cupertino. A suggerire tale ipotesi sono sia fonti vicine alle società che i report firmati da alcuni analisti, convinti che la soluzione migliore per Apple sia proprio l’abbandono di tali dispositivi.

Tra le motivazioni principali di tale abbandono vi sarebbe la mancata volontà di rinnovare in termini di funzionalità e caratteristiche tecniche due prodotti che differiscono per diversi aspetti da quelli più recenti e soprattutto vanno in una direzione opposta rispetto a quella intrapresa dal gruppo. L’iPod Classic, ad esempio, utilizza un supporto di archiviazione diverso dalle memorie flash che Apple ha deciso di adottare per i propri device, mentre il modello Shuffle differisce dal Nano esclusivamente per la mancanza di un display.

Dopo aver segnato per 10 anni diverse generazioni di appassionati di musica, dunque, il segmento iPod potrebbe ridursi all’osso vedendo sugli scaffali dei negozi della Mela esclusivamente le edizioni Nano e Touch, caratterizzate entrambe da un display touchscreen. Il Nano diventerebbe dunque il modello più economico dei riproduttori multimediali targati Apple, mentre il Touch presenterebbe caratteristiche più avanzate e sarebbe così rivolto ad un differente target d’utenza.

Maggiori novità potrebbero essere disponibili a breve, probabilmente nel corso della conferenza annunciata dal colosso di Cupertino per il prossimo 4 ottobre al fine di presentare al mondo intero l’iPhone 5. L’abbandono dei due iPod è atteso infatti entro la fine dell’anno, motivo per cui un eventuale annuncio è atteso entro poche settimane.

Fonte: TUAW • Notizie su: