QR code per la pagina originale

Windows Phone 7.5: come forzare l’aggiornamento a Mango

Ecco la procedura da seguire per gli utenti che hanno fretta di installare la nuova versione del sistema operativo.

,

L’aggiornamento alla nuova major release del sistema operativo mobile di Microsoft è stato distribuito ufficialmente, ma per alcuni dispositivi l’attesa potrebbe durare fino a 10 giorni. Per tutti gli utenti impazienti di testare le oltre 500 funzionalità di Windows Phone 7.5 è disponibile una procedura che permette di effettuare l’update senza attese.

Il sito WPCentral ha scoperto che è possibile forzare l’installazione di Mango in tre passi, partendo dalla build 7392, proseguendo con la versione 7403, per finire con la build 7720, ovvero quella corrispondente a Windows Phone 7.5. La procedura inizia ovviamente dopo aver collegato lo smartphone al PC:

  1. Lanciare il software Zune;
  2. Cliccare su Phone > Settings > Update per verificare la disponibilità dell’update. Se non viene trovato nessun aggiornamento, continuare con il passo successivo;
  3. Cliccare un pulsante qualsiasi (una delle opzioni sopra o sotto la parola Update). Quindi cliccare nuovamente su Update e disconnettere il PC da Internet per 1-2 secondi (spegnere la rete WiFi o staccare il cavo Ethernet);
  4. Attendere almeno 30 secondi finché Zune non visualizzerà una notifica per l’update alla build 7392;
  5. Riconnettere il PC ad Internet e completare il processo di aggiornamento;
  6. Dopo l’installazione della build 7392, si riceverà una notifica per un altro update. In caso contrario, procedere con il passo successivo;
  7. Ripetere i passi 3-5 finché non appare l’update 7403;
  8. Installare la build 7403;
  9. A questo punto Zune dovrebbe avviare automaticamente l’installazione della build 7720, ovvero Mango. Se non accade, forzare il processo come nei passi precedenti;
  10. Dopo qualche minuto, lo smartphone sarà aggiornato a Windows Phone 7.5.

Molti utenti hanno segnalato il successo della procedura. Non resta quindi che tentare se si vuole avere Mango sul proprio terminale, senza attendere il rilascio da parte degli operatori telefonici.

Notizie su: