QR code per la pagina originale

Skype, tutti i numeri italiani sono stati disattivati

,

Quello che più si temeva è accaduto, Eutelia ha ufficialmente disattivato da ieri tutti i numeri italiani attivati con Skype. Chi ha seguito da vicino la vicenda, sa che Skype, a causa di alcuni problemi mai ben chiariti con il suo partner italiano Eutelia che forniva gli archi di numerazione per il nostro Paese, aveva annunciato che se questi problemi non fossero rientrati, i numeri italiani del servizio Skype out sarebbero stati disattivati e dunque andati persi. Su quale fosse stata la vera causa del problema in questo momento non ci interessa, perché adesso l’unico dato certo è che tutti i numeri italiani di Skype sono andati persi.

Questo si traduce in grossi danni per migliaia di utenti e aziende italiane che sfruttavano Skype per il proprio lavoro e che non erano ancora riusciti a portare il loro numero presso un altro gestore.

Quello che però ha innervosito maggiormente gli utenti Skype è stata la decisione di Eutelia di staccare la spina prima della scadenza ultima data dal Ministero dello Sviluppo Economico per risolvere questo problema. Il Ministero aveva fissato infatti nel 30 settembre l’ultimatum, mentre Eutelia ha deciso di disattivare i numeri con un certo anticipo.

Cosa succederà ora? Vi terremo informati sull’evoluzione del problema, ma quello che è certo che Skype dovrà reagire tempestivamente e trovare una soluzione.

Notizie su: