QR code per la pagina originale

Telecom Italia boccia Cubovision e la sua IPTV

,

La storia di Cubovision, la piattaforma IPTV di Telecom Italia è sempre stata piuttosto travagliata. Più volte si è tentato di risollevare le sorti di questo servizio: investendo ingenti fondi e proponendo anche una nuova e più potente piattaforma hardware, oltre che stringere alcuni accordi con altri gruppi per incrementare i contenuti multimediali da proporre agli utenti. Ma adesso Telecom Italia dice basta. Il gruppo ha nei gironi scorsi rescisso l’accordo con Telecom Italia Media per la fornitura di attività editoriali destinate alle piattaforme televisive online.

Come dire basta alla progettazione di palinsesti, idee e programmi per l’IPTV. Telecom Italia ha infatti deciso di cambiare la sua proposta di televisione online che diventerebbe in futuro solo una piattaforma di contenuti On Demand.

Il motivo di questo cambio di strategia è da ricercarsi non solo nel mancato successo di Cubovision e della piattaforma IPTV in genere di Telecom Italia, ma anche della spietata concorrenza di Mediaset e SKY con le loro rispettive piattaforme che hanno praticamente monopolizzato il mercato.

Rimane da capire a questo punto che cosa dovranno aspettarsi ora i (pochi) utenti di Cubovision, se il servizio andrà ancora avanti o se verrà stoppato o modificato.

Notizie su: