QR code per la pagina originale

Apple annuncia iCloud e iTunes Match anzitempo

Apple si lascia sfuggire una mail in cui annuncia l'arrivo di iCloud e iTunes Match, disponibili da subito anche in Europa.

,

Dopo essersi lasciata sfuggire un indizio di iPhone 4S nell’ultima beta di iTunes, un’altra piccola disattenzione sembra aver colpito Apple nello scorso week-end: alcune persone hanno già ricevuto una mail di benvenuto per il nuovo servizio iCloud, che sarà invece attivo solo con il rilascio di iOS 5.

Naturalmente il link presente nelle mail di benvenuto non risulta essere funzionante: da domani tuttavia, durante l’evento “Let’s talk iPhone“, verrà finalmente rilasciato iOS 5 in versione definitiva e, contemporaneamente, l’attesissimo iCloud, il servizio di storage e sincronizzazione online per dispositivi mobili equipaggiati con iOS 5 e per tutti i Mac con OS X Lion.

Con il lancio di iCloud, Apple dovrebbe rendere attivo anche iTunes Match e iTunes in The Cloud, i servizi che daranno la possibilità di avere tutta la propria musica su tutti i dispositivi iOS che utilizzano uno stesso account; la novità dell’ultima ora sembra però essere che iTunes Match potrebbe essere da subito disponibile anche in altri Paesi oltre gli USA.

Secondo CNET, infatti, Apple è duramente al lavoro per chiudere l’accordo con le case discografiche, in modo da poter annunciare già domani, la disponibilità di iTunes Match non solo negli Stati Uniti, ma anche in Europa (ed in particolare in Francia, Germania e Regno Unito).

Ci sono tutte le premesse per un evento che non si limiterà semplicemente ad introdurre un nuovo iPhone e che potrebbe davvero rappresentare l’ennesima rivoluzione per i dispositivi mobili: non ci resta che aspettare oramai poche ore per scoprire se a Cupertino riusciranno soddisfare le aspettative degli utenti.

Notizie su: ,