QR code per la pagina originale

Batman: Arkham City non sarà l’ultimo capitolo della serie

Confermata l'intenzione di proseguire con il brand dopo Batman: Arkham City

,

Batman: Arkham City, successore dell’apprezzato Batman: Arkham Asylum atteso entro fine mese, non sarà l’ultimo capitolo della serie. Ne parla la software house Rocksteady, confermando così l’intenzione di continuare a sviluppare un brand che fino ad oggi ha portato le avventure dell’Uomo Pipistrello ad essere apprezzate anche in ambito videoludico.

“La serie Batman: Arkham proseguirà finché avremo storie da raccontare”, queste le parole di Dax Ginn, pubblicate in un’intervista comparsa sulle pagine di CVG. Spetta ovviamente Warner Bros., in veste di publisher, la decisione finale su un possibile terzo capitolo della saga, ma Rocksteady rimane comunque ottimista per il futuro, in particolar modo per quanto riguarda la possibilità di continuare a sviluppare un gameplay creato su misura per la figura di Batman.

Nel frattempo, è spuntata in Rete una prima recensione del gioco, che promuove a pieni voti il lavoro svolto dai programmatori in Batman: Arkham City, con un altisonante 10/10, sulle pagine dell’Official PlayStation Magazine.

Notizie su: