QR code per la pagina originale

Dell tenta un nuovo attacco contro i MacBook

Dell prevede il lancio di un nuovo ultraportatile per il 2012. L'obiettivo è sempre il MacBook Air.

,

Apple è da sempre un punto di riferimento per i suoi principali concorrenti che tentano di portare sul mercato prodotti dalle caratteristiche simili. Dopo il tentativo fallito con il Dell Adamo, l’azienda statunitense ha pianificato un nuovo “attacco” contro Apple. Durante il prossimo CES di Las Vegas, Dell annuncerà un nuovo ultraportatile che andrà a scontrarsi con il MacBook Air.

Verso la fine di maggio, l’azienda ha presentato il Dell XPS 15z con un design molto simile al MacBook Pro da 15 pollici, mentre alla fine di settembre è stato annunciato il Dell XPS 14z, disponibile inizialmente solo sul mercato cinese. Questo notebook, con schermo da 13 pollici e processori Intel Core i5/i7, dovrebbe essere il diretto concorrente del MacBook Pro più economico.

Pianificare le strategie aziendali sulla base dei prodotti Apple è comunque molto rischioso. Ne sanno qualcosa HP e RIM che hanno fallito sul mercato dei tablet. Intel invece ha investito diversi milioni di dollari per il supporto agli ultrabook, una nuova categoria di prodotti nata con l’obiettivo di sottrarre quote di mercato al MacBook Air di Apple.

Dell quindi avrà un ulteriore avversario da fronteggiare nel 2012, quando arriverà anche la piattaforma Ivy Bridge a 22 nanometri con grafica integrata DirectX 11.