QR code per la pagina originale

Mozilla Paladin: giochi 3D senza Adobe Flash

Mozilla ha sviluppato un motore grafico per giocare con i browser senza installare plugin aggiuntivi necessari fino ad oggi per una esperienza 3D.

,

I Mozilla Labs hanno pubblicato una demo di un gioco denominato RescueFox basato sul motore grafico Gladius. Si tratta in pratica di un esperimento per mostrare pubblicamente i primi risultati del progetto Mozilla Paladin che porterà i giochi 3D all’interno del browser.

Paladin è formato da tre parti principali: l’engine 3D Gladius, le API per il mouse e le API per il joystick, due periferiche al momento supportate da Firefox. Inizialmente Mozilla aveva pianificato di sfruttare il motore CubicVR, ma dopo vari test, il team di sviluppo ha deciso di realizzare Gladius, una versione migliorata di CubicVR. A differenza di Stage3D per Adobe Flash Player, Gladius è open source ed è compatibile con tutti i browser che supportano HTML5 e WebGL. Il gioco pubblicato per mostrare le capacità della tecnologia funziona infatti anche su Chrome per Mac OS, anche se con un frame rate inferiore e senza audio. Lo sviluppo è ancora nelle fasi iniziali, per cui gli sforzi saranno concentrati su Firefox, ma Mozilla spera di ricevere il supporto anche dai produttori degli altri browser.

Quello dei giochi 3D in-browser è un settore molto promettente, in cui hanno investito diverse aziende. Per il futuro si prevedono titoli sviluppati appositamente per i browser più diffusi, ma per adesso i tradizionali giochi per desktop garantiscono sicuramente una esperienza video ludica più coinvolgente.

Lo scopo di RescueFox è trovare una volpe spaziale che si nasconde in una cintura di asteroidi. L’astronauta ha 90 secondi di tempo per la ricerca prima che finisca l’aria a sua disposizione.

Fonte: Mozilla Labs Blog • Notizie su: