QR code per la pagina originale

Windows 8: Microsoft annuncia miglioramenti per il menu Start

Microsoft promette novità per l'uso dell'interfaccia Metro di Windows 8 con mouse e tastiera.

,

L’introduzione di una nuova interfaccia utente per Windows 8 ha spiazzato la maggior parte degli utenti abituati ad utilizzare il classico desktop con mouse e tastiera. Microsoft vuole offrire una migliore esperienza d’uso sui dispositivi dotati di touchscreen, ma allo stesso tempo ha previsto miglioramenti per Metro a partire dalla versione beta del sistema operativo.

La Developer Preview di Windows 8 è focalizzata principalmente sullo sviluppo delle applicazioni Metro, per cui l’azienda di Redmond non ha ancora approfondito l’aspetto “usabilità” da parte degli utenti, ma terrà certamente in considerazione i feedback e i commenti ricevuti.

Microsoft ha voluto subito chiarire che verrà implementato un modo per chiudere le app Metro senza passare per il task manager, che renderà più semplice lo scrolling delle app sullo Start screen e che sarà facilitato il passaggio da un applicazione all’altra. Il post pubblicato sul blog di Windows 8 illustra brevemente la storia del menu Start a partire dalla sua prima introduzione con Windows 95, evidenziando chiaramente l’utilizzo minore di questo menu rispetto alla taskbar (la barra delle applicazioni).

La “superbar“, come viene definita in Windows 7, è ormai diventata il principale strumento per l’avvio delle applicazioni e per l’accesso ai documenti o a Windows Explorer. L’unica forza del menu Start è rappresentata dall’elenco di tutti i programmi installati e dalla funzionalità di ricerca. Per questo motivo, in Windows 8 il menu Start è stato trasformato nello Start screen che verrà ulteriormente migliorato con le prossime release del sistema operativo.

Notizie su: