QR code per la pagina originale

Microsoft e Yahoo, l’acquisizione è ancora possibile

Nuovi rumor indicano che Microsoft potrebbe ancora comprare Yahoo.

,

Microsoft e Yahoo, l’acquisizione potrebbe diventare realtà: la telenovela tra le due aziende sulla possibile fusione si è aggiornata di una nuova puntata. Va ricordato che le trattative tra Microsoft e Yahoo sono iniziate nel 2008, con l’OPA presentata da Microsoft.

Ma oggi, considerate le difficoltà che Yahoo sta incontrando, una possibile nuova proposta di Microsoft è tornata di moda. Attualmente il valore di Yahoo è di circa 18 miliardi di dollari, ma non è detto che l’affare si concluda, perché all’interno dell’azienda di Redmond ci sono opinioni discordanti.

Il “partito favorevole” all’acquisizione crede nella possibilità di eliminare un concorrente forte come AOL e creare un portale Web in grado di offrire prodotti migliori al pubblico. Il “partito contrario”, invece, crede che Microsoft stia investendo miliardi di dollari in un’azienda che ha perso parte del suo potenziale: nel 2008, infatti, l’offerta di Microsoft fu di 47,5 miliardi di dollari.

Il valore di Yahoo non è cresciuto negli anni, pur rappresentando un boccone interessante del panorama di Internet. Le parti di Yahoo più interessanti per Microsoft potrebbero essere Flickr, Yahoo Mail e Messenger. Flickr potrebbe essere integrato con SkyDrive, mentre l’acquisizione di Yahoo Mail e Messenger vorrebbe dire l’eliminazione di un concorrente.

Ma anche servizi come Yahoo Shopping, Yahoo Deals e Yahoo Travel potrebbero essere un buon complemento per Bing. Va ricordato, inoltre, la pubblicità di Yahoo che andrebbe ad aggiungersi agli sforzi che Microsoft sta compiendo nel mercato dell’advertising. Nonostante l’interesse di diverse aziende, Microsoft sembra essere il candidato più probabile per l’acquisizione.

Notizie su: