QR code per la pagina originale

Microsoft Xbox TV: per l’Italia c’è Mediaset

Gli utenti italiani potranno accedere a Mediaset Premium utilizzando la propria Xbox 360.

,

Nella giornata di ieri, Microsoft ha ufficializzato il nuovo servizio di streaming TV su Xbox Live. La console di Redmond diventa dunque un vero set top box per la visione di film, show televisivi ed eventi sportivi, grazie all’accordo sottoscritto con oltre 50 partner in più di 20 Paesi. Per l’Italia il provider scelto da Microsoft è Mediaset.

La Xbox 360 con la nuova dashboard Metro si trasformerà in un dispositivo multimediale completo, in cui convergeranno i contenuti audio e video finora accessibili attraverso diversi prodotti. Grazie a Kinect, inoltre, l’utente potrà dire addio al telecomando: il cambio dei canali avverrà mediante le gesture e i comandi vocali.

Per gli Stati Uniti l’offerta della Xbox TV è molto vasta. A Netflix, Hulu e ESPN, si aggiungono infatti Bravo, Comcast, HBO, Syfy e Verizon FiOS. Per il Regno Unito ci sarà la BBC, Rogers on Demand per il Canada, Telefónica per la Spagna, ZDF per la Germania e, appunto, Mediaset per l’Italia.

Nel nostro paese l’offerta è ancora abbastanza limitata, in quanto include solo MSN e MUZU.TV, oltre a Facebook, Twitter, Zune e YouTube, ma l’universo Xbox Live potrebbe espandersi in futuro con nuove partnership. Per Mediaset si tratta di un’occasione unica da sfruttare per allargare il suo pubblico, attraverso la piattaforma Mediaset Premium.

Non sono noti al momento i prezzi dell’offerta, ma si ipotizza una formula in abbonamento o in pay-per-view per l’acquisto di un singolo evento. Per il pagamento si potranno utilizzare la carta di credito, PayPal e i Microsoft Points.

Notizie su: