QR code per la pagina originale

Nokia, spunta il Windows Phone Sun

Svelate le caratteristiche del Nokia Sun, il quale potrebbe essere affiancato da un ulteriore modello in arrivo a breve battezzato Lumia.

,

La marcia di avvicinamento ai Nokia Windows Phone è giunta quasi al suo capolinea: a breve arriveranno infatti i primi terminali dell’azienda finlandese basati sulla piattaforma operativa di Microsoft, ma nel frattempo continuano a giungere novità sui modelli non ancora ufficializzati dalla società. Ultimo fra tutti in ordine temporale è il Sun, device che potrebbe presto far capolino nei negozi di tutto il mondo con l’obiettivo di risollevare le sorti del brand Nokia.

I dettagli riguardanti il Noka Sun giungono dalla Francia, grazie ad alcune immagini che mostrano in anteprima lo smartphone. Destinato ad essere svelato nel corso della conferenza Nokia World 2011 organizzata dalla società finlandese alla fine del mese di ottobre, sarà basato su Windows Phone 7.5 Mango, monterà un processore da 1,4 GHz, avrà un display da 3,7 pollici ed offrirà una capacità di storage pari a 16 GB. Il case sembrerebbe essere in policarbonato, mentre la fotocamera avrà una risoluzione da 8 megapixel.

Il Sun potrebbe tuttavia non essere l’unico smartphone Nokia ad essere rilasciato entro breve tempo: secondo quanto riportato da WPCentral, infatti, sembrerebb esservi un ulteriore dispositivo in arrivo nelle prossime settimane, battezzato Lumia e fortemente ispirato al Sea Ray, uno dei primi terminali della casa finlandese ad abbracciare il sistema operativo mobile di Redmond. La somiglianza tra i nomi dei due device potrebbe però stare a significare una differente nomenclatura data da Nokia ad uno stesso dispositivo a seconda dei mercati di riferimento.

Il mercato della telefonia mobile si appresta dunque ad entrare nella fase calda con l’arrivo di nuovi dispositivi pronti a darsi battaglia sugli scaffali dei negozi. Di particolare interesse saranno certamente le soluzioni targate Nokia, le quali rappresenteranno a tutti gli effetti il ritorno dell’azienda di Espoo nel mondo smartphone, dopo esser rimasta diverso tempo a guardare l’evoluzione portata avanti dalla concorrenza senza riuscire a dire la propria.

Fonte: BGR • Via: WPCentral • Notizie su: