QR code per la pagina originale

Sony Ericsson presto solo Sony?

Sony starebbe valutando l'acquisizione di Ericsson: niente più smartphone Sony Ericsson?

,

Sony sarebbe in trattativa con Ericsson per rilevare l’intera quota che il produttore di telefonia ha nella joint venture per i telefoni marchiati Sony Ericsson. Lo ha rivelato una fonte anonima a Reuters e la notizia è stata confermata anche dal Wall Street Journal.

A quanto pare, Sony vorrebbe acquisire il 50% della quota di proprietà del suo partner, per un ammontare della transizione pari a più di un miliardo di euro. Le trattative per l’acquisizione intera dell’azienda svedese Ericsson in Sony sarebbero già iniziate ma non è tuttavia chiaro se l’operazione andrà a buon fine e il gruppo nipponico non ha voluto commentare la notizia.

Qualora l’acquisizione del controllo della joint venture andasse in porto, non arriverebbero più sul mercato prodotti Sony Ericsson ma una linea del tutto nuova. Sony è forse pronta a giocare da sola nel mercato smartphone? Può darsi. Del resto, la partnership con Ericsson non ha prodotto risultati strabilianti e Sony è rimasta indietro in questo segmento di mercato, dominato ormai da Apple e Android. Vi è pertanto l’esigenza di unificare tutti i prodotti di elettronica di consumo sotto il proprio brand: mentre tablet, PlayStation, TV e altri prodotti sono tutti sotto il marchio Sony, gli smartphone non lo sono.

Nel mercato smartphone sembra essere in atto un vero e proprio terremoto: Sony sembra voler comprare Ericsson, Vodafone sarebbe interessato a RIM, produttore di BlackBerry, Nokia è nel mirino di Microsoft e Google ha acquisito Motorola. Tutto per contrastare Apple, che ha appena svelato un deludente iPhone 4S al posto del tanto atteso iPhone 5.

Notizie su: