QR code per la pagina originale

Su Facebook il traduttore istantaneo Bing

Facebook introduce lo strumento di traduzione automatica di Bing.

,

Facebook ha lanciato uno strumento di traduzione automatico che consente agli utenti di tradurre con Microsoft Bing qualsiasi contenuto presente sulle pagine del social network di Mark Zuckerberg. Grazie alla nuova funzione, adesso sarà dunque possibile leggere qualsiasi pagina su Facebook scritta in una lingua straniera, visualizzandola nella propria lingua madre con un semplice click.

Da oggi in poi, in qualunque pagina di Facebook di una lingua differente dalla nostra, si troverà un piccolo pulsante “Traduci” sotto ogni elemento della pagina stessa, ovvero accanto a status, attività, link condivisi e via dicendo. Attraverso un semplice click si potrà avere a disposizione una traduzione immediata del contenuto, ma non solo: com’è noto, i software per la traduzione istantanea online non sono precisi, quindi si potrà anche avere un ruolo attivo nella traduzione, consentendo così di migliorare il servizio in prima persona.

Il traduttore universale Facebook e Bing funziona attualmente solo sulle pagine pubbliche, e non sui profili personali. Tuttavia, si tratta di un grande passo per le due aziende: Facebook mette a disposizione dei propri utenti uno strumento utile, e Microsoft invece si approfitterà degli oltre 700 milioni di iscritti sul social network per diffondere il proprio traduttore online. Per Microsoft, si tratta dell’ennesima sfida agli “Strumenti per le lingue” di Google e parte stavolta da Facebook, una piattaforma sulla quale Steve Ballmer ha sempre creduto sin dagli albori.

Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni