QR code per la pagina originale

VMware Fusion 4.0, perfetta integrazione con Lion

Sentite la necessita di un software Windows sul vostro Mac? Ecco una panoramica sui migliori programmi di virtualizzazione.

,

Grazie alla sempre maggiore diffusione di Mac nelle nostre case e negli ambienti di lavoro, si sente sempre di più la necessità di poter comunque utilizzare alcuni software pensati esclusivamente per sistemi operativi Microsoft che non sempre non trovano omologhi per la piattaforma software di Apple. Ecco perché i software di virtualizzazione dedicati ai computer della mela morsicata stanno avendo un grosso successo e si stanno raffinando moltissimo, proponendo anno dopo anno prestazioni ed opportunità sempre migliori.

Tra le software house più attive nel campo della virtualizzazione troviamo VMware, che ha ufficializzato da poco l’arrivo della versione 4.0 di Fusion, virtualizzatore dedicato proprio per i computer Mac.

VMware Fusion 4.0 ha avuto una gestazione e un parto davvero lungo e travagliato tanto che VMware ha sicuramente perso alcune fette di mercato di questo specifico settore ad appannaggio del suo rivale storico Parallels Desktop. Tutto tempo ben sprecato comunque, visto che Fusion 4.0 porta con se ben 90 novità di rilievo oltre che una perfetta integrazione con OS X Lion.

La novità probabilmente più significativa è la possibilità di poter creare macchine virtuali con Os X Lion come sistema operativo. Questa possibilità, inedita sino ad ora, è anche possibile grazie ad una modifica della licenza di Lion stessa da parte di Apple che prima vietava l’uso del suo S.O. su dispositivi terzi.

Dal punto di vista dell’esperienza d’uso, VMware Fusion 4.0 incrementa notevolmente le prestazioni rispetto alla vecchia versione. I dati riportati dall’azienda parlano di un incremento delle prestazioni della grafica di ben 2,5 volte. Inoltre è stato migliorato notevolmente il supporto alle piattaforme hardware multi-core a 64bit e così pure la fruizione delle macchine virtuali Windows (garantita la compatibilità a Seven).

È possibile provare gratuitamente VMware Fusion 4.0 per un periodo limitato scaricandolo direttamente dal sito del produttore. Per chi decidesse poi di acquistarlo, la licenza costerà 37,45€, ma solo per un periodo limitato.

Notizie su: ,