QR code per la pagina originale

Steve Jobs è mancato il 5 ottobre

Steve Jobs è mancato in data 5 ottobre a causa di arresto respiratorio in conseguenza di un carcinoma al pancreas diagnosticato nel 2003.

,

Il certificato diramato dal Santa Clara County Public Health Department di San Jose ufficializza il fatto che Steve Jobs è mancato ad Apple ed ai suoi cari in data 5 ottobre, alle ore 3 del pomeriggio. Il documento indica la professione del CEO come “imprenditore” nel settore dell'”alta tecnologia”, ma è sufficiente il nome per capire quanto ogni dettaglio ulteriore sia un eufemismo formale.

La causa del decesso è il carcinoma al pancreas diagnosticato inizialmente al CEO Apple nel 2003 e riverberatosi nel 2009 con un necessario trapianto di fegato reso necessario dall’attività metastatica del tumore. La morte è avvenuta per arresto respiratorio. Le spoglie di Steve Jobs sono state sepolte in un cimitero di Santa Clara: il funerale è avvenuto il 7 ottobre scorso. Soltanto 3 giorni prima Tim Cook presentava al mondo l’iPhone 4S, l’ultima opera firmata dall’ex-CEO del gruppo.

In queste ore è lo stesso Tim Cook a prendere in mano la situazione dopo il silenzio del lutto: una mail inviata a tutti i dipendenti Apple notifica la scelta del 19 ottobre prossimo come data per il saluto estremo dell’azienda al suo fondatore. Presso il campus di Cupertino il gruppo terrà un evento per ricordare la vita ed i successi di colui il quale dovrà ora diventare il definitivo esempio per chi, d’ora in poi, opererà nel nome della Mela.

Fonte: Bloomberg • Via: 9to5Mac • Immagine: Apple • Notizie su: