QR code per la pagina originale

Intel annuncia il programma AppUp

Intel invita gli sviluppatori italiani a realizzare applicazioni per notebook e netbook.

Intel AppUp Program

,

Intel ha annunciato l’apertura nel nostro paese dell’Intel AppUp Developer Program, rivolto agli sviluppatori di applicazioni mobili. A partire da oggi, gli sviluppatori potranno proporre le loro applicazioni in lingua italiana o inglese sul sito ufficiale. Dopo aver superato la fase di validazione, le app saranno distribuite tramite l’AppUp Center, l’application store per netbook e notebook.

Con l’AppUp Developer Program, Intel vuole arricchire l’application store con applicazioni pensate per i consumatori italiani. Il programma Intel AppUp consente agli sviluppatori di vendere le proprie applicazioni direttamente agli utenti finali. La scelta delle piattaforme software è molto ampia: oltre ai noti Windows C/C++, .NET, Java, Adobe Air e HTML5, è possibile creare le app anche per Tizen, il sistema operativo nato dalla fusione di MeeGo e LiMo.

L’Intel AppUp Developer Program non offre vantaggi solo agli sviluppatori, ma anche ai consumatori finali, che possono trovare nello stesso store applicazioni compatibili con diversi dispositivi, indipendentemente dal sistema operativo utilizzato. Gli utenti hanno a disposizione un periodo di prova di 24 ore prima di procedere all’acquisto; inoltre, è possibile installare le applicazioni su cinque dispositivi diversi.

L’Intel AppUp Center è nato per i netbook e i notebook, ma in futuro supporterà un numero maggiore di prodotti, come ultrabook, tablet, smartphone e altri dispositivi connessi a Internet, inclusi i sistemi di In-vehicle Infotainment (IVI) per le auto.

Notizie su: