QR code per la pagina originale

Google+ introduce ricerche in tempo reale e hashtag

Google+ introduce la ricerca in tempo reale dei post e un migliore supporto agli hashtag

,

Google+ continua il suo percorso di evoluzione, introducendo due novità finalizzate a semplificare l’utilizzo del social network. Con un filmato pubblicato nelle ore scorse (visibile in streaming a fondo news), l’azienda annuncia che è ora possibile ottenere risultati in tempo reale per le ricerche effettuate e beneficiare di un migliore supporto per gli hashtag.

Nel dettaglio, effettuando una ricerca tra i post delle proprie cerchie su Google+, potrà capitare di veder aggiornata la pagina dei risultati non appena un contatto avrà condiviso un nuovo contenuto. A quel punto, un semplice click sulla voce comparsa mostrerà ulteriori aggiornamenti in tempo reale. Si tratta di una caratteristica particolarmente utile nel caso in cui, ad esempio, si desidera essere subito al corrente di eventuali novità riguardanti match sportivi o altri eventi in corso.

Per quanto riguarda gli hashtag, invece, Google ha seguito l’esempio vincente di Twitter, permettendo a chiunque di forzare l’indicizzazione di un post per una specifica chiave di ricerca, semplicemente inserendo nel testo il termine preceduto dal carattere cancelletto (#android).

La piattaforma social di bigG continua dunque nel suo processo di crescita, apportando migliorie con l’obiettivo di invertire la preoccupante tendenza che nelle ultime settimane ha fatto registrare una brusca frenata nel numero di account attivi. Nel sempre vivace panorama Web 2.0, ancora dominato dal monopolio de facto nelle mani di Facebook, per Google la rincorsa alla creatura di Mark Zuckerberg sarà un’impresa più ardua di quanto pronosticato.

Notizie su: ,