QR code per la pagina originale

iOS 5, le novità da provare

Ecco le novità di iOS 5 da provare subito dopo l'installazione.

,

iOS 5 è disponibile dalla giornata di ieri per iPhone, iPad e iPod touch e porta con sé oltre 200 novità che rendono i device Apple ancora più funzionali. Tra le tante feature implementate, ve ne sono alcune di grande importanza da provare subito dopo l’installazione: ecco quali.

Si parte dalle novità di Safari, quali navigazione a tab, possibilità di salvare le pagine offline, eliminazione di spot pubblicitari e immagini dalle pagine Web così da facilitare l’utente alla lettura del solo testo, senza che vi sia alcuna distrazione. Se si attiva la “Navigazione privata” dalle impostazioni di Safari, il browser non salverà la cronologia della navigazione e i cookie.

Scompaiono le fastidiose popup dalle notifiche, le quali possono essere adesso impostate per comparire in alto allo schermo. Il pannello apposito demandato a tale funzione si chiama “Centro notifiche” e viene visualizzato scorrendo un dito verso il basso; funziona anche se lo schermo del device è bloccato, ma solo qualora l’utente ricevesse nuove notifiche.

Una delle principali novità di iOS 5 risiede nella funzione iMessage, integrata direttamente nell’applicazione dei messaggi in arrivo e che consente di spedire SMS gratis ad altri utenti iOS 5 che hanno attivato la funzione. È qualcosa che ricorda un po’ BlackBerry Messenger e WhatsApp, dunque molto utile e comoda.

iOS 5 consente di fare il backup dei propri dati, sia offline su iTunes che online su iCloud. L’utente può decidere cosa salvare di preciso e, qualora decidesse di sfruttare iCloud, il backup avverrà quando il device è in pausa, connesso alla rete WiFi e alla corrente elettrica. Via WiFi si potrà anche sincronizzare iPad, iPod Touch e iPhone su iTunes, pertanto non sarà più necessario attaccare il dispositivo con il cavetto USB.

Migliorate con iOS 5 anche le funzioni della fotocamera e si potranno modificare le proprie fotografie attraverso svariate opzioni: premendo il tasto “Modifica”, si avrà infatti a disposizione la possibilità di eliminare gli occhi rossi, di ruotare l’immagine di 90 gradi, migliorare luce e colori e ritagliare una porzione della stessa. Piccola curiosità: il flash LED dell’iPhone non sarà più demandato solo alla fotocamera ma si potrà attivare anche per gli avvisi, quando ad esempio di riceve un messaggio, una nuova chiamata e via dicendo.

Inoltre, in iOS 5 si potrà scegliere l’itinerario delle mappe, e decidere dunque quale strada alternativa poter seguire. Viene fornita anche la lunghezza del percorso e il tempo necessario a percorrerlo. Tra le altre funzioni utili si segnala “Emoji“, ovvero una tastiera particolare che consente di aggiungere le emoticon, ovvero decine di faccine e icone da inserire nei propri messaggi, SMS, email e così via.

Il dizionario di iOS è a volte carente e con iOS 5 si può infine avere la possibilità di aggiungere parole da non far correggere. La comoda funzione si trova su Impostazioni / Generali / Tastiera / Abbreviazione. Tra le altre novità, si segnalano miglioramenti della tastiera, dell’accessibilità, al Game Center, l’introduzione di gesti multitasking per iPad, miglioramenti delle applicazioni email e Calendario.