QR code per la pagina originale

Clienti BlackBerry delusi visti al lancio di iPhone 4S

Ancora polemiche per i disservizi BlackBerry di questi giorni: alcuni hanno approfittato del lancio dell'iPhone 4S.

,

I disservizi per i clienti BlackBerry di questi giorni rischiano di lasciare strascichi piuttosto gravi per il futuro di Research in Motion (RIM). Diversi utenti, si dice delusi dalle scarse tempistiche della società atte a risolvere il problema, si sarebbero addirittura stancati approfittando del lancio odierno negli USA dell’iPhone 4S per passare alla concorrenza firmata Apple.

Shaw Wu, analista di Sterne Agee & Leach Inc, ha sottolineato come per RIM un problema di questo tipo non poteva arrivare in un momento peggiore. Il fatto che si sia prolungato per più giorni ha reso la situazione ancora più grave, e secondo lui non possono essere biasimati i clienti che hanno abbandonato di punto in bianco RIM per passare ad Apple o altri competitor.

I pareri da altri esperti del settore sono unanimi: non solo questi disservizi non potevano capitare in un momento peggiore, ma la stessa azienda non avrebbe potuto gestirli peggio. Facendo un giro su Twitter, e altri sistemi di comunicazione sociale, appare evidente lo sconforto e il malcontento, e molti hanno già confermato di volersi recare presso il proprio negozio di elettronica più vicino e acquistare un nuovo smartphone. Proprio quando Apple si appresta a lanciare il suo iPhone 4S.

Patrick Spence, responsabile RIM delle vendite globali e del marketing regionale, ha ammesso in una conference call le difficoltà nel gestire questa situazione, e si rende perfettamente conto che questo possa creare danni a lungo termine sia per l’azienda che per il marchio BlackBerry.

Notizie su: ,