QR code per la pagina originale

Dell abbandona Android per Windows 8?

Dell avrebbe deciso di puntare esclusivamente sui tablet con Windows 8.

,

Michael Dell, fondatore e CEO di Dell, avrebbe pianificato di abbandonare Android in favore di Windows 8. Questa è l’ipotesi scaturita dalle parole pronunciate durante un incontro con la stampa avvenuto al Dell World 2011. L’azienda potrebbe dunque puntare esclusivamente sul prossimo sistema operativo Microsoft.

Dell offre la famiglia di tablet Streak basati su Android, ma finora non ha ottenuto i risultati sperati, in un mercato molto concorrenziale che vede dominare Apple con l’iPad 2, seguita da Samsung con la serie Galaxy Tab. Nei prossimi mesi, l’azienda dovrebbe annunciare un tablet da 10 pollici con Windows 7, ma come la maggior parte dei prodotti in commercio, il target è il mercato aziendale.

Oggi sul palco del Dell World 2011 dovrebbe salire Steve Ballmer per discutere degli accordi relativi ai servizi cloud basati su Azure, ma potrebbe anche essere l’occasione per parlare del mercato dei tablet. Michael Dell ha anticipato l’arrivo di numerosi prodotti basati su Windows 8. Android rimane comunque un’alternativa, ma la risposta dei consumatori è stata inferiore alle aspettative. L’azienda statunitense punterebbe dunque sul nuovo sistema operativo Microsoft per attirare i consumatori e guadagnare quote di mercato.

Notizie su: