QR code per la pagina originale

Presidenti USA e celebrità per Steve Jobs alla Stanford

Sono molti i nomi celebri che hanno reso omaggio a Steve Jobs, in occasione del memoriale organizzato presso la chiesa della Stanford University

,

Nonostante la riservatezza voluta da Apple per l’evento, sono trapelate alcune informazioni riguardanti la cerimonia in onore di Steve Jobs andata in scena ieri presso la Memorial Church della Standford University, alla quale hanno preso parte alcune centinaia di persone. Tra queste personaggi di spicco del mondo politico a stelle e strisce, attori, musicisti ed esponenti del panorama informatico.

L’elenco degli invitati non è stato diffuso pubblicamente, ma la redazione del sito Apple 2.0 ha pubblicato una lista di nomi invitati al memoriale. Presenti anche l’ex presidente USA Bill Clinton, il vicepresidente Al Gore, Bono Vox degli U2 e concorrenti storici della mela morsicata come Bill Gates (Microsoft) e Larry Page (Google). Di seguito, l’elenco completo.

  • Tim Allen (attore);
  • Joan Baez (cantante);
  • Bono (cantante degli U2);
  • Bill Campbell (Intuit);
  • Bill Clinton (ex presidente USA);
  • Ron Conway (fondatore Angel Investors);
  • Tim Cook (CEO Apple);
  • Michael Dell (CEO Dell);
  • Rahm Emanuel (sindaco di Chicago);
  • Larry Ellison (CEO Oracle);
  • Scott Forstall (vicepresidente sezione iOS);
  • Stephen Fry (attore);
  • Bill Gates (Microsoft);
  • Chuck Geschke (co-fondatore Adobe);
  • Al Gore (ex vicepresidente USA);
  • John Lasseter (Pixar);
  • Jon Miller (News Corp.);
  • Rupert Murdoch (CEO News Corp.);
  • Larry Page (CEO Google);
  • Maria Shriver (ex first lady della California);
  • Larry Sonsini (procuratore della Silicon Valley);
  • John Warnock (co-fondatore Adobe).

Per un omaggio solenne a Steve Jobs, eccone un altro irriverente. È quello della nota serie di cartoni animati South Park, che tornerà in onda nel nostro paese a partire da domani con la 15esima stagione. La prima puntata, già trasmessa nell’aprile scorso oltreoceano, vedrà protagonista proprio l’ex CEO Apple, con una parodia del film horror “The Human Centipede” intitolata “The HumancentiPad”, che fa il verso alla tradizione dei keynote e al tablet di Cupertino.

Notizie su: