QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S e S II a quota 30 milioni

,

In attesa di saperne di più sul Nexus Prime, è al momento il Samsung Galaxy S II lo smartphone di punta del catalogo Android. Il dispositivo, così come il predecessore, ha mostrato tutte le sue potenzialità fin dal momento del lancio, riscontrando in poco tempo un’accoglienza più che calorosa da parte degli acquirenti. L’azienda sudcoreana annuncia oggi il raggiungimento di un nuovo e importante traguardo, festeggiando i 30 milioni di unità vendute per quanto riguarda i due modelli.

Risulta interessante però analizzare come la cifra sia da dividere tra i dispositivi: 20 milioni di Galaxy S distribuiti in un periodo di 16 mesi e 10 milioni di Galaxy S II a partire dal giugno scorso. Nonostante la sempre più vasta offerta di smartphone economici, Samsung ritiene che, alla base del successo per il suo brand, ci sia la volontà degli utenti di mettere mano al portafogli sborsando una cifra maggiore per avere a disposizione una potenza di calcolo elevata e un display Super AMOLED di qualità.

Una strada che la società asiatica continuerà dunque a percorrere, con un terzo modello della linea di cui si è cominciato a parlare con insistenza di recente. Alcuni rumor ipotizzano la possibile integrazione di una CPU dual core da 1,8 GHz e di una fotocamera da 12 megapixel sul Samsung Galaxy S III, con tutta probabilità equipaggiato con la piattaforma Android Ice Cream Sandwich che verrà presentata nei prossimi giorni.