QR code per la pagina originale

Windows Phone: 9 dollari per l’unlock con ChevronWP7

Lo sblocco dei terminali permetterà l'installazione delle applicazioni homebrew.

,

Il tool per lo sblocco dei terminali Windows Phone è quasi pronto. ChevronWP7 permetterà agli sviluppatori di installare e testare le proprie applicazioni, senza correre il rischio di perdere il supporto di Microsoft e la garanzia. Per utilizzare il tool sarà necessario un Windows Live ID e una somma di 9 dollari.

ChevronWP7 è stato il primo software sviluppato per effettuare il “jailbreak” di Windows Phone. Il team di sviluppo però ha sempre sostenuto che il tool non è nato per favorire la pirateria e per tale motivo ha ricevuto l’approvazione di Microsoft. Attualmente l’azienda di Redmond richiede agli sviluppatori una cifra annuale di 99 dollari e un account App Hub. Con ChevronWP7 invece sarà sufficiente un account Windows Live.

Dopo aver completato la registrazione, lo sviluppatore potrà acquistare i “gettoni di sblocco”. Un gettone corrisponde a un dispositivo Windows Phone e saranno disponibili ad un costo di 9 dollari da versare con PayPal o carta di credito. Usando il tool si noterà una “coda di sblocco” necessaria a serializzare le richieste per motivi amministrativi e di sicurezza, ma i tempi di attesa saranno ridotti al minimo.

Il team chiarisce che ChevronWP7 non è uno strumento per promuovere il jailbreak dei dispositivi Windows Phone, ma solo un mezzo per avvicinare gli sviluppatori alla piattaforma mobile di Microsoft.

Notizie su: