QR code per la pagina originale

Galaxy Nexus Prime a novembre con NTT DoCoMo

NTT DoCoMo annuncia su Twitter il lancio del Samsung Galaxy Nexus fissato per novembre

,

Le prossime ore saranno cruciali per il futuro di Android e per i produttori impegnati nella realizzazione di dispositivi basati sul sistema operativo made in Google. Nel corso dell’evento in programma a Hong Kong verranno presentati Ice Cream Sandwich e il Nexus Prime (o Samsung Galaxy Nexus, secondo alcuni), primo smartphone a debuttare equipaggiato con la quarta major realease della piattaforma. Ma per quando è fissato il lancio del prodotto? Secondo NTT DoCoMo avverrà nel mese di novembre.

Stando a quanto pubblicato sulla pagina ufficiale Twitter dell’operatore di telefonia nipponico, il device raggiungerà il Giappone nel corso del mese prossimo. L’azienda si definisce nel messaggio “la più rapida a portare sul mercato il nuovo smartphone che Samsung e Google presenteranno il 19 ottobre”, quindi non è da escludere la possibilità che il paese asiatico possa essere effettivamente il primo a ricevere il dispositivo.

Purtroppo, nel tweet non viene indicata una data precisa, così come non si fa cenno alle specifiche hardware integrate nel Nexus Prime. I tanti rumor trapelati in Rete fino ad oggi parlano di un telefono di fascia alta, con display da 4,65 pollici di tipo Super AMOLED, risoluzione pari a 1280×720 pixel, processore dual core da 1,5 GHz, modulo NFC e connettività ai network più performanti. La fotocamera posteriore potrebbe essere da 8 megapixel, in grado di registrare filmati Full HD 1080p.

Non resta dunque che attendere qualche ora per saperne di più sul dispositivo Android che andrà a scontrarsi direttamente con l’iPhone 4S appena lanciato da Apple. Se tutto questo ancora non fosse sufficiente a rendere questi giorni ricchi di novità, va segnalata anche l’imminente presentazione del Motorola Droid RAZR.

Notizie su: