QR code per la pagina originale

Internet: il 53% degli italiani lo usa

Ecco il rapporto degli italiani su Internet oggi, nonché le attività che preferiscono sul Web.

,

Più della metà degli italiani è solita usare Internet quotidianamente, principalmente per informarsi ma non solo. È questo lo spaccato che emerge dal rapporto “I media digitali in Italia” presentato all’Eurovisioni Festival internazionale di cinema e TV che si sta svolgendo in questi giorni a Roma.

Lo studio, elaborato da Gianpietro Mazzoleni, Giulio Vigevani e Sergio Splendore, evidenzia come il 53% degli italiani utilizza il Web e, di questi, la metà sono giovani inseriti nella fascia tra i 14 e 29 anni. Non si tratta di cifre paragonabili a quanto succede in alcuni paesi del Nord Europa, ma il dato mette in evidenza come poco a poco Internet stia diventando un punto di riferimento anche per l’Italia.

Da notare inoltre come l’uso della Rete è spinto essenzialmente dalla lettura di giornali digitali e altri siti in cui potersi informare, compresi i blog, a chiara conferma di come la “fame” di notizie registrata in quest’ultimo periodo per altri media faccia da volano anche per quanto riguarda la penetrazione del Web.

L’informazione online, infatti, costituiva già nel 2009 ben il 47% delle attività che gli utenti compivano su Internet, percentuale che appare destinata a crescere ulteriormente anche per via della delicata situazione politica ed economica che il Paese sta vivendo, con la conseguenza che moltissimi utenti, soprattutto giovani, cercano proprio online fonti di informazione indipendenti a cui attingere.

Proprio la natura indipendente e strutturalmente pluralista del Web sembra rappresentare un’attrattiva molto importante nel processo di ricerca e selezione delle notizie, che sulla Rete vengono offerte con posizioni talvolta lontane da quanto proposto dai media tradizionali e dalle logiche a cui devono sottostare le notizie diffuse tramite stampa, televisione o radio.

Notizie su: